La terra del tramonto

16/09—14/10/2018

Domenica 16 e 30 settembre e domenica 14 ottobre, alle ore 10.30 ai Porti Imperiali di Claudio e Traiano è prevista la visita-spettacolo “La terra del tramonto”, per conoscere l’anima storica, naturalistica e archeologica dei Porti Imperiali attraverso l’arte e la magia del teatro.

La visita guidata, condotta da Tommaso Forlani introduce i partecipanti al sito archeologico, narrandone la storia e lo sviluppo architettonico.

Lo spettacolo teatrale “La terra del tramonto”, messo in scena nel corso della visita guidata, è ispirato all’Eneide di Virgilio e narra le vicende di Enea, tra dubbi, paure, ricordi e il desiderio di costruire il proprio progetto di vita. Lo incontrano Miseno, figlio di Eolo e trombettiere dell’esercito troiano, che ritiene ogni evento della vita dell’uomo legato alla decisione irrevocabile di un Dio; Didone, regina di Cartagine che, abbandonata dall’eroe, oppone al fato la libertà e la responsabilità che gli uomini hanno sulle scelte della propria vita; la Sibilla cumana che indica agli uomini la via da percorrere attraverso i segni della natura; un misterioso mercante di giare che invita il pubblico a compiere un’importante scelta.

I testi e la regia sono di Antonella Salvatore, attrice, regista, actor’s coach e art theatre counselor; gli interpreti sono Sandro Berettieri, Daniele Capuano, Antonella Pedrotti, Sonia Russo e Alessandro Stabellini.

Costo del biglietto: € 20 (sono previste riduzioni per bambini, ragazzi, scolaresche e gruppi).
Info e prenotazioni: 348-3730634 – 347-6066810 – ilquideora@gmail.com

201809 la terra del tramonto